1
 
 
 
La alba ze Taliana
Início: 00:00 - Término: 07:00
» Ver toda programaēćo
 
 
Č una bella sorpresa trovare questa radio del Brasile che mantiene i contatti culturali co la Italia....
Vanni Poli - Vicenza/Italia
07/12/2020 - 19:41
Resposta: Grąssie. Semo tuti fradei sparsi per el mondo. Gavemo le medesime origine. Saluti.
-----------------------

Voleo ringrassiarve par el vostro inpegno gando de tegner vive le raixe de la nostra cultura veneta, una de le megio al mondo. Ve scrivo da Vicenza e spero prima o dopo de vegner a catarve, un strucon a tuti, bravi, na maravegia e WSM!...
Nicolņ - Vicenza/Veneto
10/09/2020 - 13:15
Resposta: Grassie. Noantri femo cuel che ne ze possibile par mantegner le tradizione dei nostri avi, dela nostra maniera, sianca sčnplisse come semo noantri. Desidero na bona zornada e semo de brassi verti par ricever i amissi veneti. Strucon de man, salute e pace.
-----------------------

Ciao a tutti, mi son un talian veneto,de baxan del Grappa. Me mama a xe do rio grande do sul ( guaporé ). Sin contento de sentire e ve vanti puitto Cussitta. Ciaoooo...
Deonir Finotto - Bassano del Grappa ( VI )/VENETO
09/04/2020 - 16:18
Resposta: Caro Deonir. Grassie per scoltar la nostra radio. Ze la nostra magniera de mantegner le raise dei nostri avi. Saluti.
-----------------------

Ciao a tuti. Par caso go scuminzią a scoltarve par radio e go sentģo tante parole venete che usava i me noni e dopo de luri no gó pģ sentģo. Vivo in te on paese vizin a Padova e ve ringrazio par quelo che fasģ. ciao a tuti....
Luca Bin - Padova/Itįlia
04/04/2020 - 13:59
Resposta: Caro Luca. Grassie per scoltar la nostra radio. Questa ze la nostra magniera de laorar par mantegner le raise dei nostri avi e valutar turo el so laoro qua ntel Brasile. Saluti.
-----------------------

Grasie par el laoro che fasi co la vostra meravigliosa radio ve scolto senpre dal nostro amato veneto...
Michele costantini - Verona/Italia
24/03/2020 - 17:44
Resposta: Bona sera caro fradel Michele. La nostra casa la ze co le porte verte per ricevel la visita dei nostri fradei veneti. Te spetemo. Saluti mila.
-----------------------

Bona sera dala nostra patria veneta a tutti i fradei veneti che sta in brasģl me piasaria vegner a catarve un dģ grasie par el laoro che fasi cola vostra maravigliosa radio!!!...
Michele - Verona, Veneto/italia
24/03/2020 - 17:40
Resposta: Caro Michele. Grassie per scoltar la nostra radio. Ze la nostra magniera de mantegner le raise dei nostri antenati. Saluti.
-----------------------

scolto spesso la vostra radio e vorrei spedirvi i nostri CD per farvi conoscere la nostra musica, potete dirmi a che indirizzo. Grazie buon lavoro Alessio Bus Tomaselli...
Alessio Tomaselli - Belluno/Itįlia
17/01/2020 - 13:56
Resposta: Caro Alessio. Semo stati contenti co’l tuo messagio. Volemo si el CD co le vostre musiche. Semo pramosi par riceverlo. Grąssie per scoltar la nostra programassion che la femo per mantegner le nostre raise venete portate cuą per i nostri antenati. Saluti.
-----------------------

Ve scolto da la provincia de Padova, Veneto Xe sempre on piaser sentire vecie canson che qua femo fadiga de sentire. Tanti auguri de Bon ano novo a tuti. Viva San Marco....
Francesco Magro - Monteortone, Padova, Veneto/Italia
03/01/2020 - 17:20
Resposta: Grįssia per scoltarne. Laoremo par mantegner le nostre raize venete che i nostri antenati i gį porta al Brasile. Bono 2020 anca par voaltri. Saluti.
-----------------------

Um buon natale a tutti quanti nostri italiani. Um strucon de man a tutti....
Valmir citadini - Balneario Rincćo/SC
24/12/2019 - 11:41
Resposta: Anca par ti caro Valmir. Grassie per scoltar la nostra radio. Ze la nostra magniera de mantegner le raise dei nostri antenati. Saluti.
-----------------------

Buongiorno, mi chiamo Andrea Rosasco č sono uno studente del Centro Sperimentale di Cinematografia - Scuola Nazionale di Cinema, Roma. Con alcuni compagni di scuola, di cui uno veneto, vorremmo approfondire il tema degli italiani in Brasile. Vorremmo fare un documentario sulle comunitą Talien, perché ci affascina molto il legame con le loro radici venete. Abbiamo gią qualche contatto ma ci piacerebbe conoscere pił persone possibili appartenenti alla comunitą per conoscere le loro storie....
Andrea Rosasco - Trieste/Itįlia
23/12/2019 - 13:29
Resposta: Caro Andrea. Č con gioia che riceviamo il tuo messaggio. Possiamo collaborare con il tuo lavoro, poiché č anche nostro obiettivo salvare e mantenere viva la storia dei nostri antenati immigrati italiani. Parliamo per rendere possibile questa collaborazione. Cordiale abbraccio.
-----------------------

Bel programa, auguri. Son drio scoltarve e vou che me su la sonada El včcio el va, el novo el vien del autor Wilson Canzi de Pinhalzinho, SC...
Noeli Alessi Soletti - Nova Erechim/Santa Catarina
18/12/2019 - 11:31
Resposta: Grąssie Noeli. Laoremo par mantegner le nostre radise e anca che la programassion la sia dal gusto de chi scolta. Saluti.
-----------------------

feliche natal a tuti salute e em poqui de soldi nol fa mal a nessuni...
agenor bozzetto - capao da canoa/rs
10/12/2019 - 11:37
Resposta: Grąssie caro amico. Anca par ti e to fameia i migliori saluti. Pace, salute, fortuna e soldi ntea scarsela fa bene a tuti nel 2020. Grąssie per scoltar la Rįdio Brasil Talian.
-----------------------

go manja anca io i pissa can...
agenor bozzetto - capao da canoa/rs
10/12/2019 - 11:35
Resposta: E che boni che i zera. Fa vegner voia de magnarli ncora. Saluti.
-----------------------

fim que la dura mai paura strucon a tuti ei taliani que escolta cuesta radio bonissima...
agenor bozzetto - capao da canoa/rs
10/10/2019 - 11:11
Resposta: Grąssie caro Agenor per scoltar la RBT. Laoremo par contentar chi prestigia la programassion intanto che giutemo a mantegner le nostre raise. Strucon de man,
-----------------------

Bona note Talian Son qua che scolto Bele sonade Te spetemo 25/26/27/10/2019 Difusori del Talian Nova Erechim SC...
Airton Darcy Deon - Nova Erechim/SC
17/09/2019 - 20:31
-----------------------

Buongiorno, sono Barbara Braghin, una giornalista italiana, che vive e lavora a Rovigo. Ho visto che state promuovendo un concorso di poesie sul comune di Arquą Polesine. La locandina č in facebook. Posso avere notizie. Scrivo sul quotidiano La Voce di Rovigo. Cordiali saluti. Barbara Braghin 0039 340 9530338...
Barbara Braghin - Ariano nel Polesine/Rovigo Italia
05/08/2019 - 10:07
Resposta: Cara Barbara. Sarą un piacere parlare con te. Ci terremo in contatto e grazie per il contatto. I migliori saluti.
-----------------------

Bon di a tuti Taliani de questa rįdio bela. Mi son Deivid Brombatti, qua di Caxias do Sul. Mi sto drio ascoltar tuti di la programassion bonissima che ze fata con tanto amore. Un struconaso e un gran saluto a tuti valtri....
Deivid Brombatti - Caxias do Sul/RS
27/07/2019 - 13:27
Resposta: Bona sera. Semo stati contenti per ricever el vostro messągio. Strucon de man a tuti voaltri e grąssie per scoltar la Rįdio Brasil Talian.
-----------------------

Cara Rądio Brasil Talian, me ciamo Claudio Vallarini e ve scrivo da Badia Polesine, provincia de Rovigo, Italia. Parlo el dialetto polesąn e rancuro modi de parlar della gente della me cittą. Me fa tanto piazere savere che ghe xč ną Radio che trasmette in Lingua Veneto Taliąn. La vostra Lingua usa parņe desuete, qua in gran parte scomparse, ma come dixemo niantri, tirando un poco le rece, recezando, facendo un piccolo sforzo di ascolto, riussimo a capirve. Bravi. La vostra iniziativa la merita t...
Claudio Vallarini - Badia Polesine Rovigo/Itįlia
20/06/2019 - 10:26
Resposta: Grazie per il messaggio e el incoraggiamento del nostro lavoro. Se troveremo una risposta alla tua richiesta, te le invieremo. Cordiali saluti.
-----------------------

Buongiorno a tutti, sono una studentessa Ķtalo brasiliana dela Universitą degli Studi di Milano e sto facendo delle ricerche per la mia tesi di laurea magistrale, in cui parlerņ della preservazione delle culture attraverso la radio. Ho incontrato la vostra bellissima radio e mi piacerebbe molto poter raccontarla. Avrei bisogno del contatto di qualcuno che mi possa dare informazioni in pił su di voi ed eventualmente fare delle interviste, mi sarebbe di grande aiuto! Grazie e buona giornata...
Fernanda Bolzan - Trieste/Italia
18/06/2019 - 9:02
Resposta: Grazie per in contato. Ci parleremo.
-----------------------

Boa tarde a todos da radio. Estamos aqui em Sćo Paulo curtindo a programaēćo. Mande um abraco especial ao meu pai Valmor Zambiasi e minha tia Teresinha Zambiasi de Nova Brescia....
MARCELO ZAMBIASI - Sćo Paulo/SP
15/06/2019 - 13:37
Resposta: Bona sera. Semo stati contenti per ricever el vostro messągio. Lo mandaremo si. Strucon de man a tuti voaltri e grąssie per scoltar la Rįdio Brasil Talian.
-----------------------

------------------------

» Enviar recado

» Ver todos os recados
 
 
« Voltar

Introdussion

Chi no se pensa dela mùsica “Me Compare Giacometo”, una cansion tradissional del folclore Véneto, che canta disendo che Giacometo el gaveva un bel Galeto che quando el canteva el verzeva el beco el feva pròpio inamorar? La cansion la contìnua con la stòria de la parona che, un di, par farghe festa ai amighi invitati, la ghe ga tirà el col al gal, e la lo ga metesto a cusinar. Par quel che se sa, la stòria la se finisse con le galine che le deventa mate par la pèrdita del gal e, tanto infuriade e piene de ràbia, le rabalta el caponaro.
La mùsica no la dise cossa che ga sucedesto dopo ma mi, alora, son andato a l’Itàlia, su banda dele colònie de Belluno e Treviso a rissercar ntei archivi dele sità del Véneto e go scoprio cossa ga sucedesto co ste galine. Par no slongarla, ste galine le ga rabaltà el pignaton del fogolaro ndove el zera drio cosinarse el Gal. La casa de Giacometo la ga ciapà fogo e, questo fogo el se ga stramenà anca ntele stale. El se ga fato cossì spetacolar che tuti i invitati i ze scampadi via de la paura dele galine che le se gaveva infuriae e le ghe salteva adosso a la gente a sbeconade. Tanti i ze restai orbi coi òcii sbusi e infessionai dele spore invelenae de schiti.
Ga vegnesto la polìssia  par finir la revolussion. Le galine le ze ndate tute in preson. Considerade massa selvàdeghe e cative con iminente rìs-cio ala seguransa d’Itàlia, i le ga imbarcade nt’un bastimento de emigranti italiani che i partiva de Génova ntei 1875, condanade al esìlio in Mèrica. El Brasil el saria un posto giusto al so stinto, parché scapoeroni no ghen manchea par che le vivesse ala so maniera. Nte sto medésimo bastimento  i ga imbarcà anca i fioi pi gióvani de Giacometo, che i ze restadi poareti come i ragni dopo de gaverse brusà le case.
El acontessimento ze stato proibì de farghe divolgassion par la censura del governo come propaganda soversiva che la podaria svoltar tute le altre galine a far revolussion contra i soi Signori. El Brasil l’era un posto de pace, ste galine le se slevaria lìbere in meso ala natura, ale scapooere e ala gente e no ghe ocoraria mai pi rebelarse contra i soi paroni, parché libertà e magnar ghen zera abastansa.
Vanti rivar ntel Brasil, el bastimento italiano che menava i emigranti, sorprendesto par un uragan, el ga scominsià a sfondarse. Par sorte, passava lì un’altro bastimento indiano del Tibet, ben grando. I indiani, vedendo questo bastimento drio sfondarse e tanta gente picada su par i salvagente trati ntel mar i ze ndati suito in socorso dei italiani. Le galine, suito che l’àqua la impieniva el bastimento le sercava de zolar ntei posti pi alti e de lì, le zolea anca lore su par i salvagente che i indiani i trea ntel mar. I indiani i ga sercà de risgatar tuta la gente, magari, dopo de ver salvà tute le galine, che d’acordo con la so religion, el budismo, i ghe dava el stesso valor a na bèstia come a na persona umana al punto de no magnar carne de qualunche sorta de bèstia.
El bastimento indiano el ga cambià la so strada e el ga desbarcà tuti i italiani e anca queste galine ntel porto marìtimo del Rio de Janeiro.
Come se no la bastesse tanta sorte, ste galine le ga intivà ndar de star insieme ala fameia de un dei fioi de Giacometo. Sto toso el gavea barufà in Itàlia con la so mama al saver che la ghe gavea tirà el col del so bel Gal. Par ora, el gavea giurà a so mama, che no’l magnaria pi carne de galine. Questa trupa de galine, pena rivade al Brasil, le ze state meteste in véndita nte un  leilon e questo fiol pi gióveno de Giacometo el le ga comprade, parché el prèssio l’era barato par colpa dela bruta fama che ste galine le gaveva ciapà.
Questo tosato el se gaveva inamorà par na tosata indiana che la fea la serva su’l bastimento dei indiani e che la ga riussisto desbarcar zo del bastimento insieme ai emigranti sensa gnessuni incòrzerse.
Par incoronar la sorte dele galine esilade, questo fiol de Giacometo el se ga maridà  con questa tosata indiana che piampianin la lo ga meso svoltà par la religion dei Budisti. La zera na indiana tanto bela che tuto quel che la ghe disea a sto toso, lu el fea e no’l gavea coraio de contrariarla. Alora, questa generassion de galine la ga vivesto in pace e armonia con la natura, con le altre rasse de bèstie e anca cole persone squasi giusti cento ani.
Ma, sarà che dopo de passà un sècolo vivendo in pace al mondo, el sàngoe revolussionàrio dele galine de Giacometo el se gavaria passà par eredità ale future generassion? Sarìsselo capace de boier nantra olta?
Par desmissiar el spìrito revolussionàrio dela generassion de ste galine de ancoi, ghe volaria un motivo pròpio forte. Alora, ndemo saver cossa ga sucedesto dopo cento ani dela morte del gal del Compare Giacometo.

La mùsica inspiradora
de questa stòria:

Me compare Giacometo
(folclore véneto)
     
Me Compare Giacometo
El gavea un bel galeto.
Quando el canta el verze el beco
E’l fa pròpio inamorar.
Ma un bel giorno la parona,
Par far festa a’invitadi,
La ghe tira el col al galo
E la lo mete a cusinar.
Le galine, tute mate
Par la pèrdita del galo,
Le ga roto el capunaro
Dela ràbia che le ga.


 
webcounterwebsite
 
publicidade lateral
 
Acompanhe-nos através de suas redes sociais favoritas:
  
 
Nenhuma enquete ativa para exibir!